Bestgrip Power Studs
Scelta & montaggio

Montaggio del chiodo artigliante

ATTENZIONE Non è necessario fare i prefori nel pneumatico

1. Posizionare la testa del chiodo nella sede della chiave fornita

2. Appoggiare l'elica del chiodo sulla superficie del pneumatico o suola.

3. Fare forza spingendo in modo longitudinale, quindi avvitare aiutandosi con un semplice avvitatore (facendo ruotare molto lentamente) o con un attrezzo manuale.

4. Avvitare solo finchè la testa della chiave tocca la superficie del pneumatico o suola.

Chiodo Montato correttamente

Chiodo montato in modo sbagliato

IMPORTANTE

  1. Se il chiodo viene montato oltre la posizione ideale meglio non svitarlo per rimetterlo nella posizione corretta.
  2. Controllare i chiodi ogni 1000 Km e, se necessario, avvitarli.
  3. Non continuare ad avvitare, altrimenti a causa della continua rotazione la parte filettata strappa, straccia e lacera la gomma, sede del chiodo. Il chiodo si posizionerà male, non lavorerà correttamente, fletterà e tenderà a fuoriuscire.
  4. Non montare le catene da neve su pneumatici chiodati con chiodi sporgenti oltre 3 mm.

SCELTA DEL CHIODO ARTIGLIANTE

montaggio

Per scegliere il chiodo giusto si devono tenere in considerazione due fattori importanti.

1 – IL TIPO DI PNEUMATICO.
Si consiglia di usare pneumatici tassellati antineve o da fuoristrada.

2 – DOVE LO SI VUOLE UTILIZZARE
La sporgenza (del chiodo) è una conseguenza data dal pneumatico e dal campo d’utilizzo del chiodo (competizioni, fuoristrada, strada). Si consiglia di utilizzare chiodi non troppo sporgenti, nelle zone regolate dal Codice Stradale, mentre nelle zone private potete usare i chiodi con sporgenza superiore. In entrambi i casi sfruttate sempre tutta la gomma disponibile del pneumatico per poter inserire il chiodo più lungo , affinché possa lavorare al meglio. Scelto il pneumatico si misura la profondità del battistrada o del tassello, poi si somma il sotto battistrada., che in ogni pneumatico di qualsiasi veicolo è di 2-3mm, assolutamente non bisogna ancorarsi alle tele.

Esempio:

Misurare il battistrada del pneumatico antineve di un automobile = 8.50 mm
Aggiungere (il sotto battistrada) 3.00 mm
Sommare le due misure 8.50+3.00 = 11.50 mm
Potete montare un chiodo con “penetrazione chiodo nella gomma”(vedi tabella) di 11.50 mm
Quindi il chiodo giusto è art. 1200
(La misura del sotto battistrada è determinata dal tipo di pneumatico)